#ASOC2021, prorogata al 12 febbraio la scadenza del “Report 2”. Sicilia al vertice del progetto per numero di team coinvolti

C’è una nuova scadenza nell’ambito dell’edizione 2021 di ASOC – A scuola di OpenCoesione, il progetto rivolto alle scuole secondarie superiori di ogni indirizzo, che si cimenteranno in attività di blankmonitoraggio civico sui territori a partire dai dati sui progetti finanziati con le risorse delle politiche di coesione. Slitta al 12 febbraio 2021 il termine per la consegna del Report di “Lezione 2 – Analizzare”, inizialmente prevista per il 29 gennaio. Una conseguenza delle tante difficoltà provocate dall’emergenza Covid 19.

Restano al momento invariati i prossimi appuntamenti didattici e la data di consegna del Report di Lezione 3, ma è possibile trovare qui tutte le informazioni.

Il progetto #ASOC2021, giunto alla sua ottava edizione, permette di sviluppare competenze digitali, statistiche e di educazione civica, per rendere gli studenti cittadini più consapevoli e attivi nella partecipazione alla vita pubblica del proprio territorio.

Molto positivo, fino ad oggi, il coinvolgimento delle scuole siciliane. La Sicilia, infatti, è la regione con il maggior numero di Team scolastici in attività: in tutto 45 Team/classi di 23 scuole diverse, distribuite in 7 provincie siciliane (escluse solo Ragusa e Siracusa). La provincia con il maggior numero di Team di progetto è Palermo (18), seguita da Agrigento e Trapani (9 ciascuna), Catania (4), Messina ed Enna (2 ciascuna). Diverse le scuole che stanno seguendo diversi progetti con più classi: l’Istituto Pietro Piazza di Palermo ha 6 Team di ricerca, l’Istituto Enrico Fermi di Licata (AG) e il Liceo Francesco Scaduto di Bagheria (PA) hanno rispettivamente 5 Team ciascuno, l’Istituto Duca degli Abruzzi-Libero Grassi di Palermo ha 3 Team.

Malgrado le difficoltà didattiche e pratiche per l’emergenza sanitaria, gli studenti e i docenti sono numerosi e interessati anche grazie al supporto informativo e logistico a distanza fornito dalle due Antenne informative europee Europe Direct della Sicilia, l’EDIC Carrefour di Palermo e l’EDIC di Alcamo/Trapani e dalle sedi locali dell’ISTAT.

ASOC non si mai è fermato durante l’emergenza pandemica, anzi ha avuto il merito di rafforzare il senso di unità delle comunità scolastiche partecipanti nel momento più difficile. Per raccontare come il mondo della scuola ha reagito in questo delicato contesto emergenziale è stata pubblicata una Data Card dedicata alla resilienza del progetto A Scuola di OpenCoesione (ASOC), con un approfondimento ad hoc sui progetti monitorati dai vincitori della prima disseminazione internazionale 2019-2020 sperimentata in Bulgaria, Croazia, Grecia, Portogallo e Spagna.

Contenuti Collegati


Tornambé Marco

Programmazione Funzionario direttivo U.O.B. "Comunicazione"
091-7070089 8 piazza L. Sturzo 36 – 90139 Palermo