Fondi Ue: la Regione Siciliana per la prima volta all’EURegionsWeek a Bruxelles dal 10 al 12 ottobre

blank

La Regione Siciliana per la prima volta all’EURegionsWeek, il più grande evento sulla politica di coesione in Europa, che quest’anno si svolgerà dal 10 al 12 ottobre a Bruxelles. A organizzare sono la Dg Regio (Direzione generale Politica regionale) della Commissione europea e il Comitato europeo delle regioni. La Sicilia partecipa con due progetti innovativi finanziati con le risorse del Po Fesr 2014-2020, Idmar e BloRin, che saranno raccontati all’interno dello spazio espositivo della Regione, all’Agora Village dello Square Brussels Meeting Centre.

Martedì 10 ottobre protagonista sarà il progetto Idmar, il più grande telescopio subacqueo mai realizzato in Europa, installato a 3500 metri di profondità, che servirà sia per monitorare costantemente l’ambiente marino che per studiare i neutrini, microparticelle di origine cosmica e terrestre. Questo imponente laboratorio di ricerca, collocato sui fondali a 96 chilometri dalle coste siciliane (ma che ha anche poli terrestri in cinque diverse località dell’Isola), sarà presentato a Bruxelles da Giacomo Cuttone, referente scientifico per l’Infn dell’intervento realizzato assieme a Cnr e Ingv. L’incontro si terrà alle 13.30 all’Agorà n. 2. Video e materiali informativi su Idmar saranno disponibili anche nello stand della Regione dalle 9 alle 18.

Mercoledì 11 ottobre sarà quindi la volta di Blorin, altro progetto di ricerca e innovazione portato avanti nelle isole di Lampedusa e Favignana. Si tratta di una piattaforma blockchain per la gestione decentrata delle energie rinnovabili e la creazione di smart communities, sviluppata dal Dipartimento ingegneria dell’Università di Palermo con le società Exalto Energy & Innovation e Regalgrid Europe. A illustrarla, alle 16.30 all’Agorà n. 1, sarà la responsabile scientifica dell’intervento, Eleonora Riva Sanseverino. Informazioni e materiali sul progetto Blorin saranno forniti pure nello stand della Regione dalle 9 alle 18. Anche il 12 ottobre sarà possibile approfondire i due interventi nello spazio espositivo dell’Amministrazione regionale.

Ma non si parlerà solo di innovazione e ricerca. La EURegionsWeek darà infatti spazio anche all’enogastronomia dell’Isola, con gli incontri “Tasting – Sicilian food experience” in programma il 10 e 11 ottobre alle 20, in collaborazione con il consorzio “Corfilac” e il distretto delle filiere regionali “Cibo”.

La European Week of Regions and Cities, giunta alla sua 21esima edizione, si svolge ogni anno a Bruxelles e dà l’occasione alle città e alle regioni di mostrare la propria capacità di produrre crescita, innovazione e occupazione, di attuare la politica di coesione dell’Ue e di testimoniare l’importanza del lavoro delle amministrazioni locali e regionali per il buon funzionamento della governance europea.

Icon

CS - EUregionsweek Bruxelles 461.43 KB 37 downloads

Contenuti Collegati


Redazione Euroinfosicilia

Dipartimento Programmazione
piazza L. Sturzo 36 – 90139 Palermo