A Scuola di OpenCoesione 2019/2020, tutti premiati. È di Salemi il primo team regionale della Sicilia

Un podio unico. Al termine di un anno scolastico condizionato dall’emergenza Coronavirus e in conclusione di un’edizione speciale di ASOC1920 – A Scuola di OpenCoesione, la Commissione di valutazione ha stabilito di premiare tutti i team-classe che hanno completato il percorso ASOC, donando a ciascuno strumenti digitali di supporto alla didattica.

Una decisione presa all’unanimità in considerazione delle difficoltà causate dall’emergenza sanitaria COVID-19, che ha influenzato in particolar modo proprio il mondo dell’istruzione scolastica. L’edizione 2019-2020 di ASOC non ha pertanto una classifica generale, tuttavia è stato assegnato un riconoscimento al miglior team di ciascuna regione, oltre a menzioni speciali su base nazionale, da premiare con la partecipazione a eventi di dialogo e confronto con referenti di alto profilo istituzionale dedicati alla presentazione delle ricerche svolte dai team-classe.

Il progetto prevede un percorso innovativo di didattica interdisciplinare rivolto alle scuole secondarie superiori, ha registrato quest’anno la partecipazione di 116 team, oltre 900 i partecipanti online e 1.200 gli utenti che hanno preso parte all’iniziativa grazie alle dirette streaming.

La Sicilia è una delle 5 Regioni partner insieme a Toscana, Sardegna, Calabria e Campania.

Il miglior team per la Sicilia è l’ISS F. D’Aguirre – D. Alighieri di Salemi (Tp), con un progetto sulla valorizzazione finalizzata alla fruizione dell’area archeologica di Mokarta.

Inoltre quest’anno la Commissione ha deciso di assegnare dieci premi speciali ad altrettante classi che si sono distinte in un particolare ambito tematico. Tra loro ci sono due scuole siciliane: l’istituto Einaudi-Pareto di Palermo con il Team Social Rangers, che si è aggiudicato il Premio Ambito tematico per la forte attenzione e l’impegno dedicati al tema dell’inclusione sociale e dei diritti dei più deboli, in stretta aderenza con l’attualità; e l’istituto V. Almanza di Pantelleria (Tp) con il Team Falling Rocks, che ha vinto il Premio Valutazione Impatto per aver realizzato un’attenta analisi dell’impatto economico e sociale dell’opera monitorata.

La Commissione di valutazione, per questo anno scolastico, ha deciso di premiare anche le Reti territoriali di supporto che hanno accompagnato i team-classe destinatari dei Premi Speciali, con la partecipazione a esperienze di accrescimento culturale sui temi propri del progetto.

In quanto progetto che promuove i principi di cittadinanza consapevole, attraverso attività di monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici e l’impiego di tecnologie di informazione e comunicazione a partire dagli open data, A Scuola di OpenCoesione è stato quest’anno l’occasione per valorizzare anche i risultati della prima sperimentazione internazionale che ha coinvolto Bulgaria, Croazia, Grecia, Portogallo e Spagna, per essere sempre più aperti verso l’Europa.

In attesa dell’edizione 2020-2021, che si annuncia ricca di grandi novità, è possibile scoprire qui tutti i team regionali primi classificati.

Contenuti Collegati


Tornambé Marco

Programmazione Funzionario direttivo U.O.B. "Comunicazione"