PO FESR 2014/2020 – Azione 9.6.6 “Interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati alle mafie” – Apertura seconda finestra

Il Dipartimento Famiglia pubblica il DDG n. 254 del 06/02/2018, relativo all’Avviso Azione 9.6.6 “Interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica in collegamento con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati alle mafie” (approvato con DDG n. 597/2017 e rettificato con DDG n. 720/2017), di apertura della seconda finestra per la presentazione delle domande di contributo e parziale modifica delle modalità di presentazione delle stesse nelle parti esclusivamente riferite all’invio dell’allegato “copia del progetto dell’Operazione approvato dall’Ente richiedente”.

L’Avviso è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana (GURS) n. 8 del 16 febbraio 2018.

Le domande di contributo finanziario dovranno pervenire in via telematica (PEC) entro le ore 13 del 90° giorno successivo alla pubblicazione sulla GURS.

Alla seconda finestra dell’Avviso sono destinate risorse pari a 18.698.319,62 euro, integrabili ulteriormente con risorse che dovessero rendersi disponibili a seguito dell’approvazione della graduatoria definitiva delle domande presentate nell’ambito della prima finestra.

Azione del PO FESR Sicilia 2014/2020

Azione 9.6.6 “Interventi di recupero funzionale e riuso di vecchi immobili di proprietà pubblica in collegamento con attività di animazione sociale e partecipazione collettiva, inclusi interventi per il riuso e la rifunzionalizzazione dei beni confiscati alle mafie”

Finalità e Obiettivi

L’azione si propone di sostenere interventi di recupero, adeguamento e rifunzionalizzazione di immobili (spazi ed edifici), con particolare riferimento ai beni sottratti alla criminalità organizzata, da parte di enti locali da destinare all’erogazione di servizi e attività sociali e/o con funzioni di animazione socio-culturale e sportiva, la cui destinazione d’uso sociale è condivisa e anche costruita con la popolazione residente e gli attori del volontariato, associazionismo, terzo settore operanti a livello territoriale.

Destinatari / Beneficiari

Possono presentare istanza di finanziamento le Aree Urbane, cioè le 18 Città Polo e/o con popolazione superiore a 50.000 abitanti (ex art. 7 Reg. UE 1301/2013), nonché le 17 città del peculiare cluster di città che hanno elaborato un Piano Strategico e/o un Piano Integrato di Sviluppo Urbano (PISU) nel periodo 2007/2013, caratterizzate in genere da dimensione demografica tra i 30.000 ed i 50.000 abitanti (v. Tabella elenco città ammissibili - art. 3 dell’Avviso).

Dotazione Finanziaria

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a €36.660.000,00, di cui €18.698.319,62 destinati a questa seconda finestra.

Modalità di partecipazione

Le domande, comprensive degli allegati previsti all’Art. 4, paragrafo 4.3 dell’Avviso, ad esclusione dell’allegato indicato alla lettera d) “copia del progetto dell’Operazione approvato dall’ente richiedente”, devono essere inoltrate a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo dipartimento.famiglia@certmail.regione.sicilia.it, compilando l’Allegato 1 dell’Avviso e devono essere sottoscritte con firma digitale. La “copia del progetto dell’Operazione approvato dall’ente richiedente” dovrà pervenire su supporto informatico (CD o DVD), inserito in busta sigillata, entro e non oltre le ore 13,00 del 7° giorno successivo (24/5/2018) alla data di scadenza, a mezzo raccomandata A/R o brevi manu, al seguente indirizzo: Regione siciliana, Assessorato regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro - Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali – Servizio 1 “Gestione fondi extraregionali” via Trinacria nn. 34/36 – 90144 Palermo (non farà fede il timbro postale).

Termini di presentazione della domanda

17/05/2018

Contenuti Collegati

Scarica Allegati Collegati

Icon

Avviso-Azione-9.6.6.pdf 699.97 KB 558 downloads


Dott.ssa

Pecoraro Cristina

Dirigente responsabile