ASOC 2021-22, cala il sipario: ecco i risultati nazionali e delle scuole siciliane

ASOC 405
Ottimo bilancio per le scuole siciliane nell’ambito di ASOC 2021-22, il progetto A Scuola di OpenCoesione finalizzato a promuovere e sviluppare nelle scuole italiane principi di cittadinanza attiva e consapevole, attraverso attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali.

Dei 41 Team delle scuole siciliane ammessi a partecipare al progetto all’inizio dell’anno scolastico, la metà è riuscita a portare a termine la ricerca di monitoraggio per l’ammissione all’ultima fase di selezione volta all’aggiudicazione dei premi finali.

A livello nazionale quest’anno si sono distinti due Team siciliani, che hanno ottenuto riconoscimenti speciali per aspetti particolarmente significativi delle proprie ricerche di monitoraggio: il Team Bio Generation del liceo Archimede di Acireale (CT), che ha ottenuto il Premio Speciale per l’approfondimento del contesto tematico, per aver sviluppato in modo approfondito ed esauriente il tema del riutilizzo della canapa. E il  Pink Rebuild Team dell’Istituto Superiore Merendino di Capo d’Orlando (ME), che ha ricevuto il Premio Speciale Impegno Civico, per il senso civico e la sensibilità dimostrata nell’approfondire temi sociali particolarmente impegnativi, come l’utilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata e il contrasto alla violenza sulle donne.

La classifica finaledi ASOC 2021-22 vede il Team Onda Futura dell’ITIS “M.M. Milano” di Polistena (RC) aggiudicarsi la visita guidata nella sede Istituzionale del Senato della Repubblica a Roma, durante la quale gli studenti potranno approfondire i dettagli dello strumento dell’indagine conoscitiva: il Team Cattleya dell’ISIS “Marco Vitruvio Pollione” di Castellammare di Stabia (NA) ha ricevuto il riconoscimento offerto dal Museo M9 di Mestre con la possibilità di visitare le sue esposizioni online e in presenza; il Team NetErgy dell’ITI “F. Giordani” di Caserta avrà l’opportunità di partecipare a una riunione di redazione di ANSA e ANSA Europa; il Team Geometheus del Liceo “E. Fermi” di Aversa potrà sperimentare, nell’ambito del laboratorio di robotica applicata online promosso dalla Fondazione G. Agnelli di Torinonuove esperienze formative.

La premiazione finale ASOC2122 AWARDS si è tenuta lo scorso 6 giugno. Un evento ricco di momenti di approfondimento sulle sperimentazioni nazionali e le iniziative internazionali, sull’anno europeo dei giovani e sui risultati raggiunti in questi nove anni di monitoraggio civico.  Occasione importante per valorizzare tutto il lavoro svolto dai protagonisti del percorso didattico, gli studenti, le studentesse e i docenti di ASOC 2021-22, che ha visto oltre il 70% delle classi iscritte portare a termine il lavoro di ricerca sui territori di riferimento, grazie al prezioso supporto delle Reti territoriali e dei partner regionali.

L’iniziativa si è svolta in diretta dall’Auditorium Cesare De Michelis del Museo del ‘900 M9 di Mestre (VE), con i 4 team finalisti collegati dalle sedi di Istituto, e quindi da Aversa, Caserta, Castellammare di Stabia e Polistena, oltre ai numerosi  utenti che vi hanno preso parte grazie alla diretta streaming.

Le Reti territoriali di supporto premiate con la partecipazione all’edizione 2022 di Scuola Common, organizzata da Gruppo Abele, con il supporto di Libera Contro le mafie e il Master interuniversitario in Analisi, Prevenzione e Contrasto della criminalità organizzata e della corruzione, sono:

  • Europe Direct Calabria Europa di Gioiosa Jonica (RC)
  • Europe Direct Caserta
  • Europe Direct Napoli
  • Legambiente Campania Onlus
  • Le referenti Istat Maria Rosaria Mercuri e Antonella La Faci.

Inoltre,  la classe vincitrice del Premio Prospettive 2020-2021 è il Team RiSaliamo dell’Istituto Tecnico “E. Mattei” di Decimomannu (CA).

Ma non è tutto. Gli ASOC2122 AWARDS sono stati palcoscenico ideale anche per l’annuncio dei premi offerti dai partner regionali, delle esperienze messe a disposizione per le Reti territoriali che hanno supportato i 4 team finalisti e il Team Back to the Bike del Liceo “F. Vivona” di Roma che grazie alla completezza degli elaborati prodotti interamente in lingua inglese ha vinto il Premio Europa e quindi un viaggio di istruzione a Bruxelles a contatto con le Istituzioni europee offerto dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Anche la Regione Siciliana mette a disposizione alcuni premi per ASOC 2021-22, che andranno ai migliori cinque Team della Sicilia e ai due Team regionali che hanno svolto e completato la loro ricerca di monitoraggio in lingua inglese.

A Scuola di OpenCoesione continua. Il lavoro che gli studenti stanno portando avanti nei loro territori è solo l’inizio di un’attività preziosa di monitoraggio della spesa pubblica, sensibilizzazione di cittadini, enti e istituzioni, per stimolare maggiore trasparenza e promuovere i principi di una cittadinanza consapevole.

Contenuti Collegati


Tornambé Marco

Programmazione Funzionario direttivo U.O.B. "Comunicazione"
091-7070089 8 piazza L. Sturzo 36 – 90139 Palermo