Valorizzazione delle aree protette: al via bando da 16 milioni di euro, domande entro marzo 2020

Aree protetteTutela e valorizzazione delle aree protette. Pubblicato il secondo bando, da 16 milioni di euro, per la realizzazione di opere pubbliche, beni e servizi nell’ambito dell’Azione 6.6.1 del PO FESR Sicilia 2014/2020, che prevede Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione di rilevanza strategica (aree protette in ambito terrestre e marino, paesaggi tutelati) tali da consolidare e promuovere processi di sviluppo.

All’Avviso, pubblicato dal Dipartimento Ambiente, possono partecipare gli Enti Gestori delle Riserve e dei Parchi Naturali, le Associazioni ambientaliste, gli Enti locali, la Regione Siciliana.

Il bando prevede, tra gli altri: il recupero e realizzazione di sentieristica e di altre vie e punti di accesso per l’attrattività nelle aree della Rete Ecologica Regionale, reti ciclopedonali, aree verdi attrezzate per la ricreazione all’aria aperta, orti botanici, punti di osservazione, centri visita, punti di informazione e piccole strutture ricettiveriqualificazione di aree di particolare valore paesaggistico, ambientale, naturale e finalizzata allo sviluppo di un turismo eco‐compatibile e sostenibile.

L’obiettivo è quello di mirare alla tutela, alla valorizzazione e alla fruizione sostenibile delle aree di rilevanza strategica della Rete Ecologica Siciliana, per un’offerta turistica omogenea, integrata e di qualità dei beni culturali e del patrimonio naturalistico e ambientale della Rete.

La dotazione finanziaria dell’Avviso pubblico è di 16.046.778 euro, di cui 3.209.356 euro imputati all’esercizio finanziario 2020 e 12.837.422 euro a quello del 2021.

L’Avviso è stato pubblicato sulla GURS n. 56 del 13 dicembre 2019.  Le domande devono essere inviate entro il 90esimo giorno dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, all’indirizzo PEC dipartimento.ambiente2@certmail.regione.sicilia.it.

Nei mesi scorsi il  Dipartimento Ambiente della Regione Siciliana ha pubblicato la graduatoria definitiva del primo bando per la tutela e valorizzazione delle aree protette nell’ambito dell’Azione 6.6.1 del PO FESR Sicilia 2014/2020, che ha concesso finanziamenti per oltre ventisei milioni di euro a venticinque enti beneficiari.

 

Contenuti Collegati