PO FESR 2014/2020 – Azione 5.3.2 “Interventi di microzonazione e di messa in sicurezza sismica degli edifici strategici e rilevanti pubblici ubicati nelle aree maggiormente a rischio” – Approvazione progetti, determina a contrarre e impegno somme

Si pubblica il DDG n. 701 del 6 ottobre 2017 di approvazione progetti, determina a contrarre e impegno somme relativi agli studi, al supporto e al coordinamento tecnico-scientifico previsti dal Piano regionale di Microzonazione sismica, nell’ambito dell’Azione 5.3.2 “Interventi di microzonazione e di messa in sicurezza sismica degli edifici strategici e rilevanti pubblici ubicati nelle aree maggiormente a rischio” del PO FESR 2014-2020.

Con il presente decreto si approvano e finanziano quattro progetti relativi agli studi per le attività riguardanti la microzonazione sismica di livello 1 e di livello 3 previste dal relativo Piano Regionale, per l’importo complessivo di 10.383.265,12 euro.

Vengono disposti l’impegno della somma di 200.000 euro per l’esercizio finanziario 2017 e le prenotazione d’impegno delle somme di 7.415.000 e 2.768.265,12 euro rispettivamente per gli esercizi finanziari 2018 e 2019.


Dirigente

Cannizzo Alfio

Protezione Civile Dirigente UOB S.3.01 Servizio Rischi Sismico e Vulcanico

Contenuti Collegati