PO FESR 2014/2020 – Azione 3.5.1.02 “Aiuti alle imprese in fase di avviamento in de minimis” – Istanze presentate

Il Dipartimento Regionale delle Attività Produttive pubblica il report delle istanze pervenute a seguito dell’Avviso pubblico – Azione 3.5.1.02 del PO FESR 2014/2020 “Aiuti alle imprese in fase di avviamento in de minimis – Procedura valutativa a sportello” approvato con DDG n. 1235 del 31.05.2017 e DDG n. 1443 del 23.06.2017 e modificato con DDG n. 1774 del 31.08.2017 e DDG n. 1795 del 03.08.2017. Alla scadenza risultano presentate sul Portale delle Agevolazioni della Regione Siciliana n. 1044 istanze, per un totale di spesa per investimento pari a 161.214.683,19 euroagevolazioni teoricamente concedibili per 120.911.012,41 euro.

AGGIORNAMENTO 7/12/2017. Si precisa che le risorse disponibili attualmente, come da bando, sono pari a 20 milioni di euro, in grado di coprire teoricamente le prime 149 istanze ricevute. Gli aiuti, in de minimis, sono concessi fino a un massimo del 75% della spesa ritenuta ammissibile in fase di valutazione. Il 75% dei contributi richiesti nelle 1044 domande presentate ammonta in totale a 120 milioni di euro. La procedura, a sportello, non prevede graduatoria ma verifica dei requisiti d’ammissibilità e valutazione delle istanze nell’ordine in cui sono ricevute. La valutazione è in corso.
Icon

REPORT 3.5.1_02_ 4.31 MB 1970 downloads


Brisciana Maria

Dipartimento regionale Attività Produttive Dirigente del Servizio 3/s

Contenuti Collegati