PO FESR 2014/2020 – Azione 6.7.1 – Recupero santuario dei Templi Ferali Palazzolo Acreide – Determina a contrarre e manifestazione interesse

Il Dipartimento Beni Culturali e dell’Identità siciliana Regione Sicilia – Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Siracusa pubblica la determina a contrarre per il ricorso ad una procedura negoziata senza bando, di cui all’art. 63 del D. Lgs. 50/2016, previa consultazione di almeno quindici operatori, in possesso della Categorie previste nel Capitolato Speciale Appalto, da individuare previa manifestazione d’interesse mediante pubblicazione di Avviso Pubblico per lavori d’importo pari o superiore a un milione di euro e fino alle soglie di cui all’art. 35 del D. Lgs. n. 50/2016, disciplinata dal Decreto Legge 16.07.2020 n.76, art. 1, c.2, lett. b con le modalità di acquisizione attraverso le procedure messe a disposizione dalla piattaforma SITAS, per l’esecuzione dei lavori di “Recupero, valorizzazione, e fruizione del santuario dei Templi Ferali e dei c.d. “Santoni” di Palazzolo Acreide”.

L’importo complessivo è di euro 1.500.000,00, dei quali euro 977.477435,89 per importo lavori soggetti a ribasso e euro 22.458,42 quale importo per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso, ed euro 500.105,69 per somme a disposizione dell’Amministrazione.

La procedura di gara venga curata e svolta dall’UREGA di Siracusa a cui Questa Amministrazione invierà tutta la documentazione amministrativa collegata al progetto.

L’individuazione dei termini di ricezione delle richieste d’invito, rese note con relativo avviso pubblico, dell’eventuale sorteggio delle Ditte da invitare, l’apertura dei plichi con le offerte economiche, saranno specificate nell’apposito bando e disciplinare che specificherà anche le modalità di presentazione della documentazione di gara.

Si chiede agli operatori economici interessati di manifestare il proprio interesse alle procedure selettive in avviamento, in applicazione all’art. 1 comma 2 lettera b) della legge n° 120/2020 ss. mm. ii., per l’affidamento dei lavori in argomento procedendo all’iscrizione nel Cassetto delle Imprese “Albo degli Operatori Economici per la Regione Siciliana”, istituito ai sensi del D.A. Infrastrutture n.14/Gab del 25 marzo 2021, nonché le disposizioni attuative di istituzione e gestione telematica dello stesso Albo.


Soprintendenza per i Beni culturali e ambientali di Siracusa

Dipartimento dei Beni culturali e dell'Identità siciliana
+39 0931 4508211-fax 0931 21205 Piazza Duomo, 14 96100 - Siracusa
Informazioni Utili
CUP: G13D17000390006
CIG: 8954116247