FSC 2014/2020 – Patto per la Sicilia – Determina a contrarre per il restauro della Chiesa SS. Annunziata in Sortino

Il Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità sicilianaSoprintendenza BB.CC.AA. di Siracusa, nell’ambito del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020-Patto per il Sud, pubblica la determina a contrarre per lavori di restauro e consolidamento della Chiesa di SS. Annunziata Sortino (SR), mediante procedura negoziata ai sensi dell’art. 63 D.Lgs. 50/2016 e successivo D.Lgs. n. 32 del 18 aprile 2019, aggiornato con le modifiche introdotte dalla legge di conversione n. 55 del 14/06/2019 (c.d. sblocca cantieri).

L’importo complessivo è di 1.100.000 euro dei quali 651.193 euro per lavori soggetti a ribasso, 135.043,37 euro quale importo per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso e 313.763,63 euro per somme a disposizione dell’Amministrazione.

Secondo quanto indicato dall’art. 36 comma 2 lett. c-bis, la procedura negoziata prevede il criterio del minor prezzo, con l’esclusione automatica dalla gare delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia, individuata ai sensi dell’art. 97 comma 2 o 2-bis.


Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali Siracusa

09314508211–fax 093121205 Piazza Duomo, 14
Informazioni Utili
CUP: G52C14000390006