FSC 2014/2020 Patto per la Sicilia – Restauro Palazzo Milo-Pappalardo di Trapani – Bando procedura aperta

Il Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità sicilianaSoprintendenza BB.CC.AA. di Trapani, pubblica il bando di gara con procedura aperta per il progetto di “Restauro, recupero e adeguamento funzionale del Palazzo Milo-Pappalardo sede della Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani e delle sale espositive e sala conferenza”, nell’ambito del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 – Patto per la Sicilia.

La procedura verrà espletata interamente in modalità telematica ai sensi di quanto previsto all’art. 58 del D. lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.:

Le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dall’UREGA esclusivamente per mezzo del Sistema di Appalti Telematici denominato Sitas e-procurement di seguito indicata anche quale Piattaforma telematica, all’indirizzo URL: https://www.lavoripubblici.sicilia.it/portaleappaltitelematici raggiungibile altresì dal sito
http://www.lavoripubblici.sicilia.it entro e non oltre le ore 13.00 (tredici) del giorno 19 giugno 2020.

Per le specifiche tecniche della piattaforma telematica “Sitas e-procurement” si rinvia al disciplinare di gara.

L’importo complessivo dell’appalto è di 828.715,35 euro così suddivisi (importi sono al netto d’I.V.A):

  •  741.139,27 euro per lavori, soggetti a ribasso d’asta
  • 87.576,08 euro per gli oneri per la sicurezza, non soggetti a ribasso d’asta.

La prima seduta pubblica avrà luogo il giorno 22 giugno 2020, alle ore 9,30 presso la sede dell’UREGA di Trapani, Viale Regina Elena, 48, III piano.

Il Responsabile Unico del Procedimento (RUP) è l’arch. Giuseppe Montalbano.

 

Contenuti Collegati


Soprintendenza BB.CC.AA. Trapani

Via Garibaldi, 85 - Trapani
Informazioni Utili
CUP: G92C17000000001
CIG: 82353455AE