Mappa non disponibile

Data / Ora
Data - 18/05/2020
dalle 00:00 alle 00:00

Categorie


Acquisto di 21 treni Pop per il trasporto pubblico regionale

Costo totale

165.351.000 euro

Finanziamento PO FESR SICILIA 14/20

165.351.000 euro

L’operazione prevede la fornitura di ventuno convogli EMU (Electrical Multiple Units), di media capacità, denominati “Pop”. I treni sono stati acquistati dal Dipartimento Infrastrutture, Mobilità e Trasporti della Regione Siciliana, con le risorse del PO FESR Sicilia 2014/2020, per potenziare i servizi di trasporto pubblico regionale e migliorare i collegamenti con i principali nodi urbani, produttivi e logistici della Sicilia. Si tratta di convogli a trazione elettrica, da oltre trecento posti ciascuno, da destinare alle tratte con maggiore domanda, che possono viaggiare a una velocità massima di 160 chilometri orari e trasportare fino a 530 persone. Sono costruiti con materiali riciclabili al 95 per cento, per avere il minimo impatto ambientale, e dispongono di otto porta-biciclette di serie, che sui treni regionali siciliani viaggeranno gratuitamente. Le vetture rientrano nel contratto di servizio decennale sottoscritto nel maggio del 2018 dalla Regione Siciliana e Trenitalia (Gruppo FS Italiane). I treni "Pop" acquistati dalla Regione sono tutti brandizzati con l’hashtag EuropeLoveSicily, in attuazione del regolamento Ue 1303/2013 sull’utilizzo dei fondi comunitari, che prevede come “le misure di informazione e comunicazione siano realizzate conformemente alla Strategia di comunicazione al fine di migliorare la visibilità e l’interazione con i cittadini”.

Asse

OT7 Sistemi di Trasporto

Azione

Azione 7.3.1 Acquisto di nuovi treni da destinare alle tratte con maggiore domanda potenziale – Potenziare i servizi di trasporto pubblico regionale ed interregionale su tratte dotate di domanda potenziale significativa

Titolo completo

Fornitura di convogli EMU a media capacità in composizione A (4 casse) denominati “POP”

Beneficiario

Regione Siciliana (progetto realizzato in collaborazione con Trenitalia-Gruppo FS Italiane e Alstom Ferroviaria)

Data inizio lavori

18/07/2019

Data prevista fine lavori

30/06/2021

Grande progetto

No

Ulteriori Info

La Sicilia è stata la prima regione del Sud a utilizzare i moderni treni "Pop". I primi cinque convogli ferroviari acquistati dalla Regione Siciliana con i fondi europei sono già operativi sulle tratte Messina-Palermo e Messina-Catania. Il progetto prevede la consegna di altri 16 convogli (sette entro dicembre 2020 e nove nel 2021) destinati alle linee con maggiore domanda potenziale di passeggeri.

Contenuti collegati

Annuncio_Stampa - Acquisto di 21 treni Pop per il trasporto pubblico regionale - low res


Dipartimento Infrastrutture, Mobilità e Trasporti

091 7072008/231 091 7072346 Via L. da Vinci 161 – 90145 Palermo