Convegno del Comitato economico e sociale europeo. “Rilanciare la crescita e l’occupazione migliorando le infrastrutture TIC e la banda larga” (30 ottobre 2014). Evento going local in collaborazione con la Regione Siciliana

Il 30 ottobre 2014 con inizio alle 10.30 si svolgerà a Palermo, presso l’Albergo delle Povere in Corso Calatafimi n. 213, un convegno dal tema “Rilanciare la crescita e l’occupazione migliorando le TIC e la banda larga”.

L’incontro della serie Digital Agenda Going Local (L’Agenda digitale a livello locale), organizzato dal Comitato economico e sociale europeo in collaborazione con la Regione Siciliana, vedrà la partecipazione di soggetti interessati, sia italiani che di altri paesi dell’UE, in rappresentanza dei decisori politici, della pubblica amministrazione, dell’industria, dei lavoratori e delle associazioni, e si articolerà in due sessioni.

La prima, dal tema “il ruolo della penetrazione della banda larga come fattore di crescita economica e occupazionale”, sarà incentrata sui principali fattori che determinano lo sviluppo della banda larga sulle opzioni di politica pubblica ad esso collegate, con l’obiettivo di ridurre le disparità esistenti a livello della popolazione e delle regioni nonché di creare nuove opportunità di mercato.

Nel corso della seconda sessione, dal tema “i servizi di e-government come strumento di importante interazione tra lo stato e i cittadini”, verranno analizzate l’importanza dell’e-government e le opportunità che esso offre di migliorare i sevizi pubblici forniti ai cittadini. Il settore pubblico, infatti, fa ampio ricorso alla rete Internet a banda larga per le sue attività più comuni, ad esempio per le informazioni e i pagamenti fiscali, la sanità elettronica e il trasporto pubblico. Al tempo stesso, si sottolineerà l’esigenza fondamentale di lanciare nuovi programmi nel campo dell’istruzione e della formazione permanente, per permettere ai cittadini di utilizzare al meglio le TIC nell’attuale società digitale in rapido sviluppo.

È previsto un servizio d’interpretazione simultanea da e verso l’inglese, il francese e l’italiano.

E’ possibile iscriversi utilizzando questo collegamento ipertestuale.


Valentino Francesco

Funzionario direttivo