Finanziamenti diretti della Commissione Europea

Per venire incontro alle esigenze del territorio, emerse anche nel corso della consultazione pubblica per la redazione del Programma FESR Sicilia 2014/2020 in cui numerosi utenti hanno chiesto maggiori informazioni sui Fondi Diretti dell’UE, ed in linea con le indicazioni comunitarie (Regolamento CE 1303/2012) che sottolineano l’opportunità di sviluppare strette sinergie tra i fondi strutturali e i fondi diretti, si fornisce una sezione del sito dedicata ai Programmi a finanziamento diretto della Commissione Europea.
Tale sezione è arricchita dai contributi e dalle informazioni fornite su questo sito dall’Ufficio di Bruxelles della Regione Siciliana  che ha tra gli obiettivi quello di offrire supporto nel campo dei finanziamenti diretti della Commissione europea e dall’Europe Direct Roma curato da FormezPA. L’Ufficio di Bruxelles, in particolare, si occupa di diffondere informazioni e anticipazioni in merito ai nuovi Programmi di finanziamento diretto e ai relativi bandi, oltre ad aiutare i partecipanti alla creazione di partenariati transnazionali tramite la diffusione di schede specifiche di “ricerca partner” in tutta Europa.

Per realizzare questi obiettivi, l’Ufficio di Bruxelles oltre ad avvalersi del proprio sito internet e della pagina Facebook ufficiale , visitabili a questi link cura i contenuti su questo portale di due pagine specifiche: una dedicata ai Programmi e alle opportunità di finanziamento di tipo diretto e un’altra incentrata sulla creazione di partenariati transnazionali tramite le ricerche di partner.

COSA SONO I FINANZIAMENTI DI TIPO DIRETTO DELLA COMMISSIONE EUROPEA?
Per il raggiungimento dei suoi obiettivi politici, l’Unione Europea ha messo a disposizione per il periodo 2014-2020 – oltre ai “finanziamenti indiretti”, ovvero i Fondi Strutturali e di Investimento Europei (SIE) ed il Fondo di coesione il cui obiettivo principale è di ridurre le disparità economiche, sociali e territoriali tra le varie regioni europee – circa il 20 per cento del bilancio in finanziamenti gestiti centralmente da Bruxelles. Queste linee finanziarie dirette finanziano progetti di cooperazione in vari settori ( per esempio ricerca e innovazione, cultura, energia o istruzione) che di regola richiedono la costituzione di partenariati transnazionali che prevedono la partecipazione di almeno tre Stati membri.
A differenza dei fondi SIE, in cui il rapporto con il beneficiario finale non è diretto, ma mediato da autorità nazionali, regionali o locali che hanno il compito di programmare gli interventi, emanare i bandi e gestire le risorse comunitarie, i fondi diretti sono gestiti dalla diverse Direzioni generali della Commissione europea (ricerca, istruzione, ambiente, trasporti, etc.) o da Agenzie da essa delegate e vengono trasferiti da queste direttamente ai beneficiari del progetto. La pubblicità dei programmi e dei relativi strumenti attuativi avviene principalmente attraverso la Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea ed i siti web delle singole Direzioni Generali della Commissione europea. Le proposte di progetto vanno presentate direttamente alle Direzioni Generali della Commissione europea che gestiscono le singole linee finanziarie o alle Agenzie esecutive da essa delegate.

Programmi europei a gestione diretta – Programmazione 2014 -2020
NOME PROGRAMMA TEMATICA
Horizon 2020 Ricerca e Innovazione
COSME Competitività delle piccole e medie imprese (PMI)
Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza Uguaglianza e diritti delle persone
Erasmus + Istruzione, formazione, gioventù e sport
Europa Creativa Audiovisivo, culturale e creativo europeo
Europa per i cittadini Cittadinanza europea attiva
Programma per l’ambiente e l’azione per il Clima (LIFE) Ambiente e azione per il clima
Giustizia Spazio europeo di giustizia
Programma di azione in materia di salute Sanità; Welfare
Fondo Asilo, migrazione e integrazione (FAMI) Protezione e sicurezza, migrazione
Fondo per la sicurezza interna (FSI) Protezione e sicurezza – Cooperazione; confini; libertà e giustizia
Meccanismo per collegare l’Europa (MCE) Energia, Trasporti e settore digitale
Meccanismo Unionale di protezione civile Ambiente; Protezione e sicurezza; Protezione civile
Pericle 2020 Scambi, assistenza e formazione, contraffazione valuta, istituti bancari
Programma per l’Occupazione e l’Innovazione sociale (EaSI) Occupazione, innovazione sociale, microfinanza, imprenditoria sociale
Programma pluriennale per la tutela dei consumatori Sicurezza, diritti, protezione ed educazione dei consumatori
Strumento di assistenza preadesione – IPA II Cooperazione; Governance; Istituzioni; Sviluppo locale, strategia di allargamento
Strumento di partenariato per la cooperazione con i Paesi Terzi – PI Cooperazione politica ed economica; Governance
Strumento europeo di vicinato – ENI Ambiente; Cultura; Governance; Istituzioni; Sanità; Sviluppo locale; Trasparenza; Trasporti; Turismo
Strumento finanziario per la promozione della democrazia e dei diritti umani nel mondo – EIDHR Democrazia, diritti umani, libertà fondamentali, Cooperazione, Governance
Strumento inteso a contribuire alla stabilità e alla pace rotezione e sicurezza, ordine pubblico, minacce globali, prevenzione conflitti
Strumento per la cooperazione allo sviluppo – DCI II Diriti umani, democrazia, governance, sviluppo, sicurezza Ambiente; Cooperazione; Energia; sviluppo umano, sicurezza alimentare, migrazione e asilo
Strumento per la cooperazione in materia di sicurezza nucleare – INSC2 Ambiente; Energia; Protezione e sicurezza
Copernicus Osservazione della terra, monitoraggio atmosferico, protezione ambiente
Dogana 2020 Protezione e sicurezza
Fiscalis 2020 Protezione e sicurezza, Istituti bancari
Hercule III Protezione e sicurezza, politica antifrode