Ai sensi di quanto previsto dall’art. 125, paragrafo 3 del Regolamento UE 1303/2013, il documento “Requisiti di ammissibilità e criteri di selezione delle operazioni“, elaborato dall’Autorità di Gestione (AdG) del Programma Operativo FESR 2014-2020 della Regione Siciliana, identifica e descrive le procedure e i criteri di selezione che vengono applicati dai Centri di Responsabilità competenti per materia ai fini dell’attuazione degli Obiettivi del suddetto Programma.

In generale, nell’elaborazione del documento l’approccio seguito dall’AdG è stato quello di definire procedure e criteri di selezione che:

  • garantiscano il contributo delle operazioni al conseguimento degli obiettivi specifici e dei risultati attesi della pertinente priorità di investimento, anche in relazione agli indicatori di output e di risultato correlati;
  • tengano conto dei “Principi guida per la selezione delle operazioni” relativi alle azioni previste per ciascuna delle priorità di investimento, come indicato nella pertinente sezione del PO FESR;
  • siano non discriminatori e trasparenti;
  • tengano conto dei principi generali di Promozione della parità fra uomini e donne e non Discriminazione (art.7 del Reg.UE 1303/2013) e dello Sviluppo sostenibile (art.8 del Reg.UE 1303/2013).

 

In allegato l’ultima versione del documento, approvata con Delibera di Giunta Regionale n. 321 dell’8 agosto 2017.

Scarica Allegati